Gli anni '20

Gioielli di alta moda ispirati allo stile artistico degli anni Venti.

Questo decennio degli anni ’20 è stato segnato da grandi cambiamenti sociali, culturali e artistici.

Le Flappers erano giovani donne che sfidavano le norme sociali tradizionali. Indossavano abiti corti, avevano i capelli corti, fumavano in pubblico, bevevano alcolici ed erano spesso considerate il simbolo dell’emancipazione femminile e della ribellione alle convenzioni sociali.

Verso la fine della Belle Époque, l’influenza della moda “garçonne”, caratterizzata da linee rette e silhouette più semplici, si fece sentire nella gioielleria, con lunghe ed eleganti collane sautoir.

Le collane lunghe erano molto popolari in questo periodo. Erano spesso lunghe ed eleganti, talvolta impreziosite da perle coltivate, diamanti o motivi smaltati. Queste collane si abbinavano bene agli abiti alla moda dell’epoca, come quelli a vita bassa.

I gioielli degli anni Venti erano spesso caratterizzati da elementi di frangia, che aggiungevano un movimento dinamico ai pezzi impregnati dell’effervescente glamour dei ruggenti anni Venti.

Le creazioni di questa linea sono un omaggio alle donne audaci degli anni Venti che infrangevano le convenzioni sociali con il loro stile ribelle e la loro indipendenza. Perle, frange e fasce ornate simboleggiano sia la raffinatezza dell’epoca che la ribellione alle norme stabilite.